venerdì 7 ottobre 2011

Cipria Fai da Me

 


Buon giorno a tutti oggi vi farò vedere come ho creato la cipria fatta in casa, la ricetta l'ho trovata sul tubo sul canale di Casano8a.
Diciamo che le dosi in sé non esistono bisogna andare ad occhio.
Occorrono:


Amido di mais, coloranti alimentari, un vasetto, un cucchiaino e della carta alluminio.


Vasetto con l'amido

  In un vasetto versate l'amido di Mais, della quantità desiderata.
Aggiungere i coloranti, io ho scelto il rosa e il giallo, più che altro sono gli unici che ho trovato ma vanno benissimo.

Sembra difficile capire quanto colore ma una volta lì, vi renderete conto da sole.





Amido più coloranti, si comincia a mescolare
"Impasto"mescolato
Cominciate a mescolare, se vi sembrerà troppo "gommosa" aggiungete l'amido, se invece al contrario vi sembrerà un po' troppo farinosa aggiungerete del colore.



Quando avrete mescolato per bene il tutto, dovrete stendere la vostra cipria, per circa 24 ore, dovrete farla asciugare. Tenete presente che il colore da asciutta, sarà molto più chiaro.


Cipria da Asciugare
Ed ecco che la vostra cipria è pronta.

*Sarò sincera le ultime foto della cipria ben riuscita sono del secondo tentativo (qui ho aggiunto un po' più di giallo perché è più simile al mio colore), perché per la premura e la fretta ho pensato bene di farla asciugare un po' nel forno e praticamente si è seccato tutto, erano sassolini rosa.
Quindi un consiglio NON METTETELA IN FORNO.


Nessun commento :

Posta un commento