mercoledì 15 febbraio 2012

Il Libro della settimana


Il Libro della Settimana

E...Per non sembrare troppo frivola ho deciso di inserire una mini rubrica e cioèèè
Rullo di tamburiiii.............

Il Libro della Settimana

Ogni settimana vi racconterò senza nessuna pretesa un libro che ho letto, che sto leggendo un libro che avrò intenzione di leggere insomma vi racconterò di un libro.
Adoro leggere di tutto per cui aspettatevi di leggere proprio tutto anche il libro sul bricolage!!!!

Per oggi  inizierò con un autore che adoro il mio preferito, un autore grazie al quale ho conosciuto e imparato una storia recente ma molto importante, ho conosciuto nuove culture e nuovi mondi, uno scrittore che secondo me con i suoi libri, con i suoi reportage ed oggi con le sue foto ha lasciato una grande eredità al nostro paese.
Il Libro è:
"Un mondo che non esiste più"

 un libro da Guardare e da leggere, è un album fotografico che racconta scatto dopo scatto il cammino che Tiziano Terzani ha percorso, ciò che abbiamo letto nei suoi libri oggi lo possiamo ammirare grazie alla sua passione per la fotografia.


«L'invidia per i fotografi m'era cominciata in Vietnam quando si tornava dal fronte e quelli, avendo già fatto il loro lavoro, andavano dritti al bar, mentre a me toccava ancora mettermi con angoscia davanti al foglio bianco, allora infilato in una Olivetti Lettera 22, a cercare di descrivere con mille parole il bombardamento, la battaglia o il massacro del giorno che loro – i fotografi bravi almeno – avevano già raccontato in una sola immagine. Quella di cogliere il nocciolo di una storia con un clic è un'arte che mi ha sempre attirato. Per questo forse, da allora, sono sempre andato in giro con una vecchia Leica al collo quasi a rassicurarmi che, se mi fossero mancate le parole, una traccia di ricordo mi sarebbe rimasta nella pellicola».
(Tratto dal libro: Un Mondo che non esiste più)

In questo link:
potrete guardare alcuni scatti del libro.
Il Libro è edito da Longanesi i testi e le foto sono stati scelti da Folco Terzani


Ovviamente vi consiglio di leggere tutti i suoi libri perché sono dei capolavori di letteratura e di alcuni ve ne parlerò prossimamente!
Quindi buona lettura e alla prossima settimana
Grazie mille


Nessun commento :

Posta un commento