sabato 15 dicembre 2012

Cupcake


 CUPCAKE

Non so se sia la moda del momento, ma sono stata investita anch'io dalla mania dei cupcake, complice anche un libro carinissimo che ho comprato “Cupcake, il lato dolce della vita” edizione Gribaudo, a soli € 9,9.

In questo libro troverete una gran quantità di ricette di cupcake e i mille modi per decorarli, davvero speciale.
Ed ecco qui i miei cupcake:
Ingredienti:

Preaparazione:

Per prima cosa preriscaldiamo il forno a 180°, disponiamo su una teglia per cupcake o su 10 mini teglie in alluminio i pirottini.

In una ciotola amalgamiamo il burro e lo zucchero, con il mixer finché il composto non diventa spumoso e chiaro e finiamo di di mescolare con il cucchiaio di legno.

Dopodiché uniamo le uova sbattute poco per volta e mescoliamo,

Aggiungiamo il lievito vanigliato e la farina setacciati e diamoci di mixer.

Uniamo il latte e mescoliamo con il cucchiaio.

Il composto dev'essere omogeneo.

Adesso siamo pronti a versare il composto nei pirottini, mi raccomando non riempiteli fino l'orlo ma a metà pirottino.

Facciamo cuocere per c.a. 25 min., lasciamoli riposare 10 min.

Tre trucchi per capire cosa può andare storto se il cupcake si presenta:

Appuntito: troppo lievito o temperatura del forno troppo alta
Incavo nel mezzo: non è stato cotto a sufficienza e/o è stata aperta troppo presto la porta del forno.
Consistenza densa e pesante: gli ingredienti non sono stati amalgamati bene o sono stati incorporati poco accuratamente

questi sono consigli trovati nel libero che vi dicevo.


Et Voilà




Adesso passiamo alla copertura del nostro cupcake, io ne ho preparate due, la prima è una crema di burro:
gli ingredienti sono:


Lavoriamo il burro e la vaniglia con il mixer, setacciamo e uniamo lo zucchero a velo, più sbattiamo, il composto più la crema diventerà spumosa e leggera per la glassa,, uniamo il latte e mescoliamo.

Possiamo unire del colorante liquido per creare la nostra crema, io ho preferito lasciare il colore naturale e decorare con delle simil codette di zucchero ma rotonde e zucchero a velo colorato rosa
Et voilà



Seconda ma non meno buona è la crema panna e mascarpone, uniamo:

Et Voilà


4 commenti :

  1. In effetti le cupcake (che comunque c'erano anche anni fa e si chiamavano "Maddalene") sono diventate una vera e propria moda, non solo culinarimanete ma anche in libreria!
    anche io ho voglia di cimentarmi e provare a farne qualcuna, quando avròdi nuovo un po' di soldi da spendere comprerò il necessario e vedremo...

    RispondiElimina
  2. Aspetterò una foto delle tue creazioni, vedrai che queste piccole tortine ti daranno molta soddisfazione

    RispondiElimina